News di Primavera
News di Primavera
News di Primavera
News di Primavera
News di Primavera
L'allungarsi delle giornate, i prati che si vestono a festa con un tripudio di colori e forme dei fiori, i rami da cui iniziano a spuntare le nuove gemme, sono tutti segnali che ci indicano che la primavera è arrivata.

Gli Iris hanno iniziato a svettare alti, riempiendo di un bel verde la zona filtrabte del lago e le piante da sponda si risvegliano, accendendosi di colore e crescendo.

Se abbiamo effettuato una corretta manutenzione autunnale-invernale, sarà utile provvedere a un'aspirazione solo dei materiali che si sono depositati e decomposti sul fondo e alla fine effettuare una raccolta con il retino di eventuali materiali che siano ancora sulla superficie.

Il nostro pontile, che avrà ben resistito alle piogge e al freddo, potrà essere rinnovato semplicemente lavandolo per togliere quella patina verde e scivolosa che si è formata sul legno e passandolo poi con l'olio per pontili che lo renderà scuro e brillante facendolo sembrare nuovo.

Se abbiamo dei pesci noteremo che appena le temperature si alzano, essi vengono a galla e iniziano ad essere più attivi, questo è il segno che dobbiamo riprendere ad alimentarli. Inizialmente utilizzeremo del mangime granulare basico che, man mano che le temperature aumenteranno, dovrà essere integrato con mangimi ricchi di vitamine.

Il nostro manto erboso, che ha riposati, durante l'inverno adesso ricomincia a produrre a pieno ritmo.

Tramite l'arieggiatura eliminiamo lo strato di feltro che soffoca le piantine che compongono il manto erboso, la successiva carotatura permetterà alle sostenze nutritive naturali, al concime, all'acqau e all'aria di penetrare più a fondo nel terreno, riducendo il proliferare di malattie fungine estive.

Una volta concluse queste operazioni consigliamo una buona concimazione ed effettuare i diserbi di pre-emergenza antipabio (da effettuare verso la fine di aprile, la prima settimana di maggio) e contro gli infestanti a foglia larga.

Le piante nelle nostre aiuole si saranno già rivestite di gemme pronte a scoppiare di vitalità, anche per loro possiamo provvedere con una generosa concimazione in modo da aiutare il loro sano sviluppo.

Prevenire è meglio che curare, pertanto, sarebbe opportuno effettuare sia i trattamenti insetticida che quelli fungicida.

Questo è il momento opportuno per rallegrare il nostro giardino con nuove fioriture.

Possiamo piantumare piccole stagionali ed erbacee perenni che apportano colori e profumi nuovi, creando macchie di colore nelle aiuole o sistemando le fioriture in ciotole e vasi.

Vedi anche